Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for giugno 2014

 

Immagine

 

strisciarossa

 

leinvettive

 

Giovani

virgoleSe la politica non la faranno i giovani, rimarrà appannaggio degli altri. Invece sono proprio loro, i giovani, che hanno tutto l’interesse a costruire il loro futuro e, prima di tutto, a garantire che un futuro vi sia.

Se i giovani si organizzano, si impadroniscono di ogni ramo del sapere e lottano con i lavoratori e gli oppressi, non c’è scampo per il vecchio ordine fondato sul privilegio e sull’ingiustizia

 

Europa

virgoleC’è chi raccomanda di tornare indietro all’Europa delle patrie, ma non è pensabile… L’Europa dei popoli e dei lavoratori è l’unica Europa possibile.

Un’Europa diversa è possibile se emergeranno le forze del lavoro, le forze popolari e democratiche, le forze della pace: cioè in primo luogo le forze di sinistra.

Dobbiamo portare in Europa l’immagine di un Paese che non sia caratterizzato da tangenti, evasione fiscale e iniquità sociale, ma che sia più pulito, più democratico, più giusto.

La costruzione di un assetto mondiale democratico e pacifico e di un ordine economico più giusto deve vedere la sinistra europea unita. Da ciò dipende il suo futuro.

 

La politica

virgoleÈ sempre più forte il bisogno di reinvestire la politica di pensieri lunghi, di progetti. Serve il coraggio di una utopia per migliorare la vita degli uomini e guidare i processi economici e politici.

Certo, bisogna saper essere anche partiti-immagine e partiti d’opinione. Il rischio è diventare solo questo. Sarebbe un impoverimento della vita politica e della vita dell’uomo in generale.

Quando si chiedono sacrifici alla gente che lavora, ci vuole un grande consenso, una grande credibilità politica e la capacità di colpire esosi e intollerabili privilegi

Noi siamo convinti che il mondo, anche questo terribile, intricato mondo di oggi può essere conosciuto, interpretato, trasformato, e messo al servizio dell’uomo, del suo benessere, della sua felicità

 

“Ci si salva e si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno”

 

 

 

rg

Annunci

Read Full Post »

viacaronti

Clicca qui per visualizzare il racconto

Dedico questi appunti agli abitanti di via Caronti di oggi.

Dopo tante sollecitazioni, ho deciso di scavare nella mia memoria per comporre il puzzle che ha visto scorrere la mia vita e quella della mia famiglia.

Una piccola via, senza edifici particolari, senza tracce della Grande Storia, ma che ha visto la presenza di esistenze uniche e importanti, come lo sono tutte.
Vite che si sono incrociate, hanno giocato assieme, hanno sofferto, hanno costruito e disfatto,… come noi – oggi – abitanti di via Caronti ci incontriamo e riconosciamo tra i “confini” di una piccola via …

Libero Traversa

Read Full Post »

Alla scuola “Bonetti” di via Tajani

bonetti1

bonetti2

Alla “Quintino di Vona”

qdv1qdv2

Alle elementari “Leonardo da Vinci”

romagna3 romagna2

romagna1

 

“Oltre il ponte” alla RSA Santa Giulia

oltre2 oltre1

“Fumetti Resistenti” alla RSA Santa Giulia

fume1 fume2

fume3 fume4

 

 

 

Read Full Post »