Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for dicembre 2018

Squadra che vince non si cambia.

PROGETTO VIVERE LA COSTITUZIONE

Nello scorso anno scolastico a cura di Giovanni Marilli con i ragazzi e i docenti della III media della Scuola A.Bono Cairoli di Via Pascal 35 abbiamo intrapreso un percorso sulla Costituzione assolutamente originale, diverso da quanto solitamente fatto, non pedagogico-didattico ma interattivo con la partecipazione delle ragazze e dei ragazzi opportunamente preparati dagli insegnanti che hanno creduto nel progetto e che ci hanno testimoniato grande soddisfazione per il lavoro svolto
Sono state coinvolte 6 classi di terza media, a ogni singola classe è stato presentato il progetto, dopo una decina di giorni è stato discusso collettivamente il lavoro svolto dai ragazzi e infine una giornata conclusiva con un partigiano, domande varie e consegna di un diploma “di sana e robusta costituzione”
PRIMO INCONTRO
Il primo di questi incontri è finalizzato alla reciproca conoscenza, alla spiegazione del progetto e alla discussione sul lavoro di gruppo prescelto. Nella sezione LAVORI DI GRUPPO sono state ipotizzate alcune possibili soluzioni da selezionare a discrezione dell’insegnante: ovviamente le proposte presentate sono aperte a qualunque contributo o integrazione che il docente di riferimento voglia suggerire. Lo scopo del lavoro di gruppo è di determinare un clima partecipativo attorno a temi che altrimenti potrebbero risultare distanti dalla realtà quotidiana; di dare la possibilità, partendo da situazioni concrete o da simulazioni, di verificare l’attualità della Costituzione o delle istanze che ne hanno consentito la stesura.
SECONDO INCONTRO
Il secondo incontro è destinato alla presentazione del lavoro svolto e alla restituzione dei risultati. I diversi gruppi presenteranno il proprio lavoro avviando una discussione aperta e collettiva sulle tematiche e sugli eventuali spunti di riflessione emersi
TERZO INCONTRO Il terzo e ultimo incontro partirà dalle riflessioni scaturite dai prodotti dei lavori di gruppo e sarà finalizzato a far cogliere il legame tra i valori della Costituzione e la Resistenza. Il collegamento tra Costituzione e Resistenza sarà da un testimone della guerra di liberazione antifascista allo scopo di declinare i collegamenti valoriali sulla base di esperienze personali, di vita vissuta, quindi più facilmente ricevibili dagli studenti e dalle studentesse.
Il tema proposto è stato l’articolo 21 della Costituzione sviluppato attraverso tre ipotesi di lavoro e discussione.

All’incontro conclusivo con tutte le ragazze e ragazzi delle terze è intervenuto l’Assessore alla Cultura del Municipio 3 Luca Costamagna, il Presidente dell’Anpi di Milano Roberto Cenati e il nostro partigiano Libero Traversa. si è concluso con la consegna di un diploma “di sana e robusta costituzione”

diploma

scarica il diploma

Anche quest’anno SQUADRA CHE VINCE NON SI CAMBIA faremo rivivere il progetto diversificandolo con l’inserimento degli articoli 2 e 3 della Costituzione

– Incontro 1 ( 1 – 7 marzo 2019) :
Introduzione del progetto – Inquadramento storico –
Presentazione del laboratorio articoli 2-3-21
Consegna di copia ANPI della Costituzione
– Incontro 2  (18 -20 marzo 2019)
Restituzione del lavoro laboratoriale
Discussione finale
Consegna dei libri ANPI “Avevamo 15 anni” e “Un campo di terra rossa”
– Incontro 3 (3 aprile 2019)
Incontro col testimone – sessione libera di domande e risposte –
Consegna dei Certificati di sana e robusta costituzione

Read Full Post »