Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘alberto vigevani’

compagnidisettembreAlberto Vigevani è stato uno dei più importanti scrittori milanesi del Novecento, “anzi un poeta che ha scritto romanzi” come suggerì Lalla Romano. Il suo scritto in ordine di tempo, novembre 1944, è il primo romanzo sulla Resistenza italiana, ancor prima di Uomini e no di Elio Vittorini e del Sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino. La storia si sviluppa “all’indomani dell’8 settembre, in una Italia abbandonata a sé, senza armi, senza capi e tradita umanamente, dove un giovane artista decide di abbandonare in città la moglie e un figlio appena nato, per unirsi a un piccolo gruppo di partigiani di montagna.

Il romanzo è il fedele resoconto di questa scelta: i primi cauti contatti, la distribuzione delle armi, i turni di guardia, gli scontri a fuoco, i rastrellamenti, il pensiero della morte che non dà tregua.

Con uno stile asciutto e già neorealistico, Vigevani registra la ferocia delle imboscate, l’infamia dei delatori, le viltà dei possidenti in fuga, i dubbi e gli ardori di un ventenne borghese che si misura con la necessità di uccidere e di salvare la pelle.

E’ un libro che restituisce al lettore l’aria, l’atmosfera, la passione di quei giorni tremendi ed esaltanti.”

aq

Read Full Post »